Allarme banconote false: difendiamoci In evidenza

Oltre alle truffe agli anziani, documentate nell'articolo "Truffe in città: in pericolo gli anziani", si registrano a Grottaglie sempre più casi di banconote false che per superficialità o mancanza d'informazione non siamo in grado di verificare.

Nel secondo semestre del 2013 la Banca d'Italia ha riconosciuto false 69.895 banconote ritirate dalla circolazione nel nostro Paese, con un incremento del 10% rispetto al primo semestre del 2013. Il taglio da 20€ risulta ancora il più contraffatto è rappresenta il 43,5% del totale dei falsi individuati nel periodo, seguito dal 50€ (23,5%) e dal 100€ (17,8%).

Gli elementi di sicurezza che rendono più difficile la falsificazione delle banconote, come riportato sul sito ufficiale della Polizia di Stato, sono:

- la filigrana, cioè l'immagine che appare osservando la banconota in controluce;

- il filo di sicurezza microscritto di colore scuro, che attraversa la banconota in verticale, visibile in controluce;

- le strisce olografiche con il simbolo dell'euro ed il valore nominale che cambiano di luminosità e colore muovendole sotto la luce;

- la placchetta olografica (solo sulle 50€, 100€, 200€, e 500€) dove, inclinandola, è possibile osservare un' immagine ed il valore nominale.

Il metodo però più semplice, ma soprattutto più discreto quando riceviamo una banconota, è quello di verificare al tatto la stampa calcografica (particolare tipo di stampa a rilievo) presente in diverse aree delle banconote. Strisciando per esempio il dito o l'unghia su questi particolari si percepisce la rugosità ed un rumore diverso rispetto alle zone lisce (metodo ben documentato nel file video allegato "come riconoscere le banconote false in modo veloce" di Fabrizio Gherardi).
Da oggi sarà più difficile farci truffare ma, se dovesse succedere, resistiamo all'impulso di disfarcene e consegniamola ad uno sportello di Banca o ad un Ufficio Postale. Se la banconota dovesse risultare effettivamente falsa ahimè, non saremmo rimborsati, ma avremmo comunque fatto il nostro dovere.

Allegati:

tabella_falsificazioni_2_2013 (documento della Banca d'Italia sull'andamento delle falsificazioni negli ultimi anni);

ElementiSicurezzaEuro (documento della Polizia di Stato sugli elementi di sicurezza delle banconote;

video : "come riconoscere le banconote false in modo veloce" di Fabrizio Gherardi

Ultima modifica ilGiovedì, 01 Maggio 2014 14:30

Video

come riconoscere le banconote false in modo veloce Fabrizio Gherardi
Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up