Aiutiamo Grottaglie a vincere il Digithon In evidenza

Vota GuideMe su http://vote.digithon.it/ ed aiuta i due giovani grottagliesi presenti al DigithON a far decollare la loro startup.

Si sta svolgendo in queste ore il primo hackaton italiano con sede in Puglia riservato alle startup. Questa iniziativa voluta dall'On. Boccia ha portato in territorio pugliese i più autorevoli nomi dell'imprenditoria italiana e straniera.

DigithON è un'occasione unica per 110 start up digitali innovative che avranno la possibilità di confrontarsi, durante l'Hackathon - maratona digitale, con grandi investitori nazionali e internazionali.

In 21 ore di presentazioni ogni start up selezionata avrà 7 minuti a disposizione per convincere grandi nomi del mondo digitale ad investire nel proprio progetto.

Per la Puglia che per 4 giorni sarà Capitale Digitale e protagonista di un evento che ruota intorno al mondo dell'economia digitale, sarà un grande momento di confronto per promuovere le idee.

A rappresentare la città di Grottaglie ci saranno due giovani grottagliesi, Marco Di Molfetta e Vincenzo Quaranta, con la startup GuideMe, la prima piattaforma digitale di incontro tra guide turistiche e turisti.

Il concorso prevede anche la votazione dei progetti dal web ed è per questo che vi invitiamo a sostenere i nostri due imprenditori a spuntarla sui concorrenti. La maratona, e quindi il voto, si concluderà domani alle 18 mentre i vincitori saranno decretati domenica 26 giugno.

Per votare basta selezionare il progetto GuideMe su http://vote.digithon.it/ .

Potrete seguire la diretta dell'evento tramite facebook all'indirizzo https://www.facebook.com/digithon.it.

fotodigithon

Ultima modifica ilVenerdì, 24 Giugno 2016 12:24
Administrator

Grottaglie 24 è un’avventura editoriale nata per raccontare in pieno stile multimediale i grandi temi di Grottaglie e dei territori limitrofi. Cronaca, politica, sport, economia, comunicazione istituzionale, spunti di riflessione e realtà locale: d’ora in poi il flusso delle notizie in tempo reale sarà a disposizione di tutti gli internauti grottagliesi. La redazione è all’opera con un obiettivo preciso: informare i lettori seguendo minuto per minuto, con aggiornamenti costanti, l’attualità della città e dell’entroterra. Un quotidiano di prossimità, vicino al destinatario, secondo una filosofia dell’interattività che vuole coinvolgere e invitare alla partecipazione attiva. L’utente potrà commentare ogni articolo, potrà inviare lettere e contributi, potrà diventare parte integrante del processo informativo. Immancabilmente, al servizio di chi legge, tanti elementi a valore aggiunto: gallerie fotografiche, collegamenti ipertestuali, speciali tematici dedicati al territorio, ai suoi argomenti e alle sue problematiche. A garantire l’affidabilità dei contenuti ci penserà uno staff giornalistico specializzato nell’informazione digitale e crossmediale.Vogliamo fare di Grottaglie 24 una porta di accesso ai fatti del giorno, da ogni computer e, con il boom di dispositivi portatili quali smartphone e iPhone/iPad, anche in mobilità. La redazione si impegnerà per realizzare un progetto di comunicazione preciso, puntale e rapido, al passo con i tempi. La redazione stessa sarà un ‘open space’, uno spazio aperto non solo strutturalmente, ma anche idealmente, per favorire interazione e confronto. Grottaglie 24 sarà un contenitore variegato che, alla missione di fornire notizie, affiancherà le caratteristiche del Web 2.0, aprendosi alla comunità per recepirne ed elaborarne le necessità, le richieste, i suggerimenti. È l’idea di una tecnologia al servizio del cittadino: crediamo che oggi, grazie alla connettività, anche le realtà locali debbano avere il proprio spazio per interpretare ciò che accade nei rispettivi microcosmi. Ci auguriamo che il quotidiano online che state visitando possa diventare un punto di riferimento per la città e le singole località della provincia che, senza dimenticare le proprie radici, si proiettano nel futuro. Informazione locale in tempo reale. Un principio con cui, in piena autonomia, Grottaglie 24 si affiderà per costruire un rapporto fiduciario con i lettori. Un giornale fondato sul territorio. Per raccontarlo e valorizzarlo. Sito web: [email protected]
Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up