Vertenza TCT Evergreen Autotrasporto: Sospeso lo Sciopero ma rimane lo stato di Agitazione

Gli autotrasportatori che da lunedi 24 novembre hanno deciso di scioperare per garantire il Lavoro a Taranto nella serata di oggi visti gli incontri con il Presidente dell'Autorità Portuale di Taranto ove lo stesso ha manifestato, la piena sensibilità e preoccupazione per lo stato di disagio delle imprese di Autotrasporto, dovuta, alla notizia di Evergreen di bloccare le attività nel porto di Taranto, per gli imminenti lavori.

Che l'Autorità Portuale insieme alla Prefettura a tutte le PP.AA. gli operatori privati e le OO.SS. fin dalla inizio della vertenza hanno espresso sensibilità e condivisione alla necessità di permanenza nel Porto di Taranto almeno dei traffici locali durante la fase di realizzazione delle opere.

Che con nota del Presidente dell'Autorità Portuale ha confermato per iscritto l'impegno con la Prefettura e tutte le altre su citate parti in causa per assicurare la permanenza nel Porto di Taranto almeno dei Traffici Locali dei contener, comunicando inoltre che si sta provvedendo alla valutazione di una serie di ipotesi di lavoro che consentano di tutelare le varie categorie coinvolte e che si è fiduciosi di trovare una soluzione in tal senso nei prossimi giorni.

Hanno deciso di sospendere lo sciopero al fine di garantire una serena trattativa, per la risoluzione, della problematica.

Resta inteso, che rimane attivo lo stato di agitazione fino a risoluzione della Vertenza.

Inoltre le stesse nel valutare, hanno deciso che se entro giorno 3/12/2014 non avrà risposte risolutive in merito, a partire da giovedì 4/12/2014 riprenderà lo sciopero con le seguenti modalità:

Sit-in davanti all'ingresso del Molo Polisettoriale da Giovedì 4/12/2014 a lunedì 15/12/2014 (esclusi sabati e domeniche) dalle 05:00 alle 18:00 con sosta notturna dei mezzi davanti al molo.

Carmelo Antonazzo

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

Email: [email protected]

Devi effettuare il login per inviare commenti

Log In or Sign Up